Q

...PerChè quEsTo BloG... TANTI BLOG NASCONO CON L'INTENTO DI AIUTARE A TROVAR CASA AI CANI IN DIFFICOLTÀ, QUESTO MIO VUOLE RENDERE LA RICERCA PIÙ CONCENTRATA POSSIBILE PUBBLICANDO GLI APPELLI CHE RIGUARDANO SOLAMENTE PIT BULL, AMSTAFF, STAFFY E LORO INCROCI. SE SIETE INNAMORATI DI QUESTE RAZZE, QUI TROVERETE GLI APPELLI DIVISI PER SESSO, ETÀ E REGIONE IN CUI SI TROVANO. LA SEZIONE URGENTI E' DEDICATA A CANI IN EVIDENTE SITUAZIONE D'EMERGENZA QUALI ABBANDONO IN STRADA, MALTRATTAMENTO, RISCHIO SOPPRESSIONE, ECC... LE ADOZIONI DEL CUORE SONO RIVOLTE AI PIU' BISOGNOSI IN ASSOLUTO PERCHE' ANZIANI, PERCHE' MALATI, PERCHE' NESSUNO LI CONSIDERA MAI. LA SEZIONE FRIENDLY RACCOGLIE GLI APPELLI DEI PIT COMPATIBILI CON ALTRI ANIMALI (CANI, GATTI). E LA SEZIONE ERGASTOLANI... BHE QUELLA PARLA DA SE'... purtroppo è risaputo che pochi sono disposti ad adottare cani anziani, se Pit Bull ancor di più... alcuni hanno affibbiato alla razza caratteristiche che in realtà vanno considerate cane per cane, voi non fatevi ingannare da quello che si dice in giro: ogni cane di razza o meticcio che sia se accudito male, mal educato o trascurato, può diventare un cattivo cane! E' importante sapere che bastano poche doti, ma necessarie, per adottare un cane di questa razza: servono equilibrio, coerenza, autorevolezza. E amore certamente. OGNI SINGOLO APPELLO CONTIENE I RIFERIMENTI DA CONTATTARE PER INFO E ADOZIONE. NEL CASO NON TROVIATE IL CANE PER VOI TORNATE A VISITARE IL SITO, E' COSTANTEMENTE AGGIORNATO. E... SE AVETE ADOTTATO UN PIT VEDENDOLO SU QUESTO SITO VORREI SAPERLO! SCRIVETEMI E VERRETE PUBBLICATI: amicopitbull@gmail.com


martedì 3 gennaio 2017

CASPER - Pit Bull maschio a Palermo UNA VITA D'INFERNO... MA ORA E' PRONTO X UNA BELLA FAMIGLIA!!!! COMPATIBILE COI GATTI




















07/01/2016: Prov. Palermo. 
Casper lo abbiamo chiamato, perché il suo destino era quello di un fantasma. Invisibile, fino a diventare trasparente. 
Ma lui non è ancora un fantasma, lui è ancora vivo. 
Casper è un pit puro, di circa 2-3 anni, trovato abbandonato per le strade della provincia di Palermo. Forse sfruttato e poi abbandonato. Arrivato in canile si è subito ammalato di Leish e da 6 mesi giace in un box umido di cemento, con poco  cibo e senza ricevere nessuna cura. 
Casper dovrebbe pesare  30 kg. Ora ne pesa 15. Un fantasmino, sta diventando trasparente, come se non esistesse.

Si prepara a passare di là, nell’indifferenza generale. Come se la sua vita fosse stata un errore, solo uno sbaglio.
Casper vive in un  box di cemento  di 3 metri per 5 di cemento, in cui vivono ammassati  molti cani senza mai, mai uscire, senza vedere nulla del mondo fuori.

Il box è umido, dalle spesse grate di ferro i cani fuori non vedono nulla, e non escono mai. Il mondo è scomparso. Tutti loro, in realtà sono fantasmi. Fanno fatica a mangiare, il cibo gli viene tirato in terra una volta al giorno, per lo stress e la disperazione non riescono a dormire, si muovono sempre, vengono assaliti continuamente dagli altri cani, anche di notte.
Quando vedono l’operatore si gettano tutti con disperazione sulle grate, per urlare il loro dolore, il loro bisogno di vita.
Ma Casper no. Casper a malapena ormai riesce a muoversi.

Le cucce che vedete non sono del canile, le abbiamo raccolte noi con donazioni private per i cani più bisognosi, per proteggerli almeno un poco dall’umido e dal gelo di questi box senza sole. 
Casper è buonissimo, si lascia accarezzare dall’operatore del canile, l’unica persona che entra lì dentro e che lui conosce. 
Si fa mettere da lui le mani in bocca, scodinzola tutto felice, lui, ridotto pelle ed ossa, per una sola carezza. 
Di quella carezza è geloso, la difende, è preziosa per lui quell’unica  carezza al giorno. E’ solo quella forse, che lo tiene ancora in vita.

E quando l’operatore lo accarezza, Casper, scheletrico, senza nulla, gli lecca le mani, per dirgli grazie di quel gesto di affetto. 
Forse per dire  agli uomini che lui sa anche amare, che non è ancora un fantasma. Che è ancora vivo.

Un pit bellissimo e fiero, ridotto a pesare 15 kg, ridotto a soffrire malato per 6 mesi, senza cure. 
Abbiamo raccolto privatamente soldi per pagare le sue analisi e le sue cure, perché non potevano lasciarlo morire così. Ma non abbiamo niente per toglierlo da quel canile. 
Solo poter ritrovarsi in una casa, al caldo, all’asciutto, amato, solo poter camminare e rivedere ancora il cielo, un prato, solo poter posare le sue zampe sull’erba, per Casper sarà rinascere, vorrà dire incominciare a guarire.

Ma qui, non potrà guarire. Gli abbiamo fatto fare le analisi ma in canile è difficile curarlo. La leish non è infettiva per gli altri animali e un cane malato, anche con titolo alto, può guarire in soli 2 mesi di cure. Può diventare splendido.

Tutti i pit sono belli, ma Casper ha delle forme molto belle come pit, quasi perfette.

A parte la Leish è vaccinato e microchippato e abbiamo visto che saprebbe andare al guinzaglio.

Cerchiamo per Casper un’adozione del cuore, oppure un gruppo di madrine per pagare per lui una pensione. Perché anche lui possa avere una vita. Lui desidera affetto e  soffre terribilmente questa detenzione, terribile per tutti, mortale per chi è malato. E’ buono, dolcissimo e si lega all’uomo di un amore e una devozione profondi, come tutti i molossi, la cui dolcezza riempie il cuore di chi li conosce, e stupisce come un regalo chi non li conosce.

Portiamolo dove potrà camminare ancora sull’erba, dove potrà  rivedere il sole e il cielo. Dove non dovrà più lottare per del poco cibo, dove potrà  dormire di notte, mangiare a sufficienza, essere curato, amato.
Non lasciamo che un pit nobile, bello e fiero si trasformi in un’ombra bianca,  un fantasmino sofferente e invisibile.

Aiutateci formando un gruppo di madrine per toglierlo dal canile, portarlo in una pensione e farlo vivere.

Il suo cuore dolcissimo, nel buio e nel nulla spera in noi. Anche se non ci conosce, perchè qualcuno è stato da lui, gli ha fatto il prelievo del sangue. E adesso lui aspetta, aspetta che gli stessi angeli vengano a salvarlo.

FAREMO SALIRE CASPER DA PALERMO CON UN VOLO O UNA STAFFETTA. 

18/08/2016: CASPER ADOZIONE DEL CUORE. CASPER.... avevamo fatto appello...  dopo 6 mesi in stallo con educatore ORA E' PRONTO X UNA BELLA FAMIGLIA.... è stato curato e ben socializzato.... era in un angolo di un canile in prov di Palermo.... ridottosi 15 kg, senza esami, senza attenzioni se non dell'operatore che va a pulire..... è di una bellezza sorprendente, ora, FORTE E FIERO COME SOLO UN PICCOLO PIT PUò ESSERE..... compatibile con cani femmine, dolcissimo con gli umani di riferimento, meglio no cani maschi, non sappiamo con i gatti.... è cresciuto di peso e con terapia fatta già sicuramente si è anche negativizzato...... continua solo con pillolina di allopurinolo del costo di 2,70 euro mensili.... fino al controllo titolo.... che poi è solo un esamino del sangue.... e sono disponibile al rimborso di questa spesa.... partirà dopo debito preaffido x tutta Italia.... dove ci sarà amore x lui e una casa x la vita.... NO SOLO GIARDINO NO X GUARDIA.... grazie.



21/12/2016: CASPER, PIT SALVATO DAL CANILE - Urgentissimo

AVEVAMO TROVATO X IL NS PICCOLO PITTINO UNA BELLA FAMIGLIA ED IL 30 SETTEMBRE ERA ARRIVATO DA LORO FACENDO LA GIOIA DEI DUE RAGAZZINI E DEI TRE GATTI DI CASA, CON I QUALI SI E' COMPORTATO BENISSIMO... 

Ma purtroppo ora sono subentrati gravi problemi familiari e dobbiamo ritirarlo, qui Casper non può più stare. Dal letto e dal divano a cui si è abituato negli ultimi mesi non può ritornare nel box di un canile. Casper ne morirebbe!

E' INDISPENSABILE ORA UNO STALLO CASALINGO ha già patito tanto nel suo breve vissuto... l'accalappiamento, il brutto canile da cui lo abbiamo tirato fuori per curarlo e socializzarlo... e ora anche l’abbandono di quella che sicuramente lui crede essere la sua famiglia..  

Casper ha la data di nascita indicativa sul libretto: 17 ottobre 2013; è quindi giovanissimo... tutti i molossoidi diventano adulti dopo i tre anni...

POVERO, POVERO PICCOLO CASPER. Abbiamo pochi giorni di tempo per trovargli un’altra adozione o uno stallo casalingo. Casper è un pitt bravo, buono, va d’accordo con gatti e bambini, ed è bellissimo.

contattateci urgentemente per favore, diamogli finalmente una famiglia per la vita o almeno uno stallo casalingo....


Per info chiamatemi: 
Roberta (anche wz) 333.6456556 o email a criropi@libero.it