Q

...PerChè quEsTo BloG... TANTI BLOG NASCONO CON L'INTENTO DI AIUTARE A TROVAR CASA AI CANI IN DIFFICOLTÀ, QUESTO MIO VUOLE RENDERE LA RICERCA PIÙ CONCENTRATA POSSIBILE PUBBLICANDO GLI APPELLI CHE RIGUARDANO SOLAMENTE PIT BULL, AMSTAFF, STAFFY E LORO INCROCI. SE SIETE INNAMORATI DI QUESTE RAZZE, QUI TROVERETE GLI APPELLI DIVISI PER SESSO, ETÀ E REGIONE IN CUI SI TROVANO. LA SEZIONE URGENTI E' DEDICATA A CANI IN EVIDENTE SITUAZIONE D'EMERGENZA QUALI ABBANDONO IN STRADA, MALTRATTAMENTO, RISCHIO SOPPRESSIONE, ECC... LE ADOZIONI DEL CUORE SONO RIVOLTE AI PIU' BISOGNOSI IN ASSOLUTO PERCHE' ANZIANI, PERCHE' MALATI, PERCHE' NESSUNO LI CONSIDERA MAI. LA SEZIONE FRIENDLY RACCOGLIE GLI APPELLI DEI PIT COMPATIBILI CON ALTRI ANIMALI (CANI, GATTI). E LA SEZIONE ERGASTOLANI... BHE QUELLA PARLA DA SE'... purtroppo è risaputo che pochi sono disposti ad adottare cani anziani, se Pit Bull ancor di più... alcuni hanno affibbiato alla razza caratteristiche che in realtà vanno considerate cane per cane, voi non fatevi ingannare da quello che si dice in giro: ogni cane di razza o meticcio che sia se accudito male, mal educato o trascurato, può diventare un cattivo cane! E' importante sapere che bastano poche doti, ma necessarie, per adottare un cane di questa razza: servono equilibrio, coerenza, autorevolezza. E amore certamente. OGNI SINGOLO APPELLO CONTIENE I RIFERIMENTI DA CONTATTARE PER INFO E ADOZIONE. NEL CASO NON TROVIATE IL CANE PER VOI TORNATE A VISITARE IL SITO, E' COSTANTEMENTE AGGIORNATO. E... SE AVETE ADOTTATO UN PIT VEDENDOLO SU QUESTO SITO VORREI SAPERLO! SCRIVETEMI E VERRETE PUBBLICATI: amicopitbull@gmail.com


martedì 28 febbraio 2017

GIORGIO - Pit Bull a Napoli UN PASSATO DI MALTRATTAMENTI MA LUI E' PRONTO PER UNA FAMIGLIA




















18/03/2016: GIORGIO PIT BULL di circa 2 anni sequestrato per maltrattamento ne ha passate di tutti colori... per malnutrizione ha subito due interventi a causa di fuoriuscita dell'intestino; diarrea e sangue in continuazione; con amore e cure appropriate ora GIORGIO sta bene, viene nutrito con cibi appropriati per le sue intolleranze alimentari, ma per il resto è tosto e pieno di vita. Ha bisogno assolutamente di una famiglia che lo segua con amore e pazienza, per quanto al rifugio riceva le stesse attenzioni, una casa amorevole è l'ideale per un cane che ha un passato davvero triste e doloroso come il suo. 
Giorgio si trova a Napoli ma per un'adozione consapevole lo porteremo ovunque, vaccinato microchippato sterilizzato, solo dopo severi controlli pre e post affido, firma modulo adozione con documenti. 


28/02/2017: A distanza di un anno Giorgio cerca ancora casa...


Per info:
gabriella 339.2449333 e maura 333.3328139 anche wathsapp